Azienda agricola Fumagalli Giampaolo

Legna da ardere in bancali, comprate a peso se non esperti

Premesso che noi non vendiamo mai la legna in bancali, ma sempre e solo sfusa e a peso. Detto questo, la tendenza delle persone è quella di fidarsi di più dell'occhio e meno del boscaiolo che ti porta la legna a casa. Il dubbio che venga consegnata meno legna rispetto a quella ordinata, e l'impossibilità di pesarla per avere la conferma, porta molti a fidarsi di più di quello che vede e comprare la legna da ardere a metri cubi, quindi a bancali, ignorando il fatto che il rischio di prendere cantonate è altissimo, vediamo perchè.

Un bancale di legna quanto pesa?

I bancali di legna in commercio hanno un volume di circa 1.8 m cubi. Un bancale di legna quanti quintali sono? Mediamente il peso varia tra i 6 e i 7 quintali, a seconda della specie arborea ma sempre e solo considerando legna asciutta. La legna bagnata pesa di più e ha una resa termica molto bassa. Quanto pesa di più la legna bagnata? Un buon 30%. Di conseguenza insospettitevi se il bancale di legna che state comprando pesa più di 7 quintali. O si tratta di specie arboree molto particolari e dense, come l'ulivo, oppure state comprando legna bagnata ... che tra l'altro ha un volume maggiore di quella asciutta. Quindi doppia fregatura.

Kg contro metri cubi

Come già spiegato più e più volte nei nostri articoli, un chilo di quercia ha più o meno lo stesso potere calorifico di un chilo di pioppo. La differenza sta nel volume, il chilo di pioppo è meno denso, quindi occupa più spazio del chilo di quercia. Ovviamente non vale la stessa cosa per la legna in metri cubi, ed è qui che si nascondono i rischi dell'acquisto in bancali. Un metro cubo di quercia ha un potere calorifico nettamente maggiore di un metro cubo di pioppo. Visivamente occupano lo stesso volume, sembrano la stessa "quantità", ma nel primo caso avrete molte più calorie per scaldare la vostra casa, con un camino o una stufa.

Quando si compra a bancali è fondamentale essere in grado di capire che tipo di legna vi stanno vendendo, riconoscere guardando i ciocchi i vari tipi di legname e di nuovo fidarvi di chi vi sta vendendo il matriale quando afferma che si tratta di "tutto ciliegio" o "tutto noce". Perchè se in caso contrario vi sta vendendo un bancale di pioppo o di legna mista, lo vedrete consumarsi velocemente e sparire nella vostra stufa nel giro di poco tempo, e sarete costretti a correre a comprare un altro bancale molto prima di quello che pensavate.

Legna da ardere in bancali

Foto di Dorelys Smits

Spazi e incastri

Altro consiglio che vi diamo quando comprate a bancali è la disposizione della legna, cioè come sono incastrati i ciocchi l'uno con l'altro. Insieme al bancale di legna comprate anche lo spazio tra un ciocco e l'altro. Sono incastrati bene? C'è poco spazio tra l'uno e l'altro oppure no? Quando poi lo avrete portato a casa, fate caso quando lo consumate a come sono dispositi i ciocchi all'interno della catasta, dove quando lo avete comprato non potevate vedere. Se trovate spazi vuoti che non vi aspettavate, cambiate fornitore!

Tags: Acquisto, Bancali

Sede operativa

via Albert Einstein, n.37
20062 Cassano d' Adda
Milano
 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Certificazioni e attestati
  • Attestato di competenza di operatore forestale
    2017
    ai sensi della legge regionale n. 19/07
  • Sistemi di accesso e posizionamento mediante funi
    2017
    art. 116 comma 2 ed allegato XXi D.lgs 81/2008
  • Tree climbing, abbattimento controllato
    2017
    Scuola agraria del parco di Monza

Non hai trovato la risposta 
che cercavi?

Se avete dubbi o domande scriveteci, saremo felici di rispondere nel più breve tempo possibile

Ai sensi dell'articolo 13 del Decreto Legislativo 30 giugno 2003 n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali) e dell'art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR) La invitiamo a leggere la nostra Informativa privacy e, al fine di poter trattare i Suoi dati personali, a sottoscriverla per accettazione per effetto di tale consenso libero ed espresso, che viene reso ai sensi dell’art. 23 del D.lgs. 196/2003 e dell’art. 7 del Regolamento Europeo.

© 2019 Azienda Agricola Fumagalli Giampaolo - Sede legale : Via Cabrini n. 7, 20065 Inzago (MI) - P.IVA 09718060966